Stampa

novità

BASSO M.T.
Manuale di microscopia
dei funghi
vol. 2
(2012)

Manuale per il riconoscimento dei generi con caratteri macro- e microscopici,
103 generi
di Basidiomycetes
(Agaricales, Russulales, Boletales, e Cantharellaceae pp)
586 pagine,
278 foto a colori al microscopio,
114 tavole di disegni al tratto dei caratteri microscopici, bibliografia e iconografia, caratteri macroscopici e microscopici per la determinazione del genere e specie, separazione con generi vicini, tecniche di osservazione.

Adatto anche a chi non utilizza il  microscopio!

Le singole schede dei generi comprendono:

 Inquadramento sistematico: secondo una classificazione di tipo classico

Specie tipo

Specie:
il numero di specie in Europa, nel mondo, nella check-list italiana

Bibliografia: si tratta di una bibliografa essenziale, riferita alle specie europee

Iconografia: idem come bibliografia, entrambe con testi largamente diffusi e reperibili

Aspetto macroscopico: descrizione sintetica delle caratteristiche macroscopiche delle specie appartenenti al genere
Ecologia
Polvere sporale

Caratt. microscopiche:
ogni carattere anatomico ha un suo paragrafo descrittivo; spore, basidi, cistidi, trama imeniale, giunti a fibbia, pileipellis, caulipellis, velo, ecc.

Caratteri fondamentali per la determinazione:
Macroscopici
Microscopici

Separazione con generi vicini

Reagenti coloranti ed eventuali reazioni

Disegni al tratto

Foto a colori


 

 

img026img028img029img035

MAZZA R.
Dizionario dei funghi
Mykonolexicon 2
(2012)

608 pagine, dizionario completo, con sinonimi e contrari, riccamente illustrato, con foto a colori, disegni a colori e in bianco e nero, rilegato, formato 30x21

disponibile contattare 
 
 ROMAR EDIZIONI